stampanti a basso impatto energetico

Konica Minolta, il nostro partner di riferimento per il PRINTING, è sempre più green: il programma di compensazione delle emissioni di CO2 sta dando ottimi risultati

La sfida del secolo è rallentare il riscaldamento globale tramite azioni che limitino l’impatto ambientale dei prodotti industriali: Konica Minolta, pioniera dell’impegno verso la stampa a impatto zero, sostiene attivamente progetti dedicati a ridurre le emissioni di gas serra con Eco Vision 2050, un piano ambientale a lungo termine, il cui primo grande traguardo è “Enabling Carbon Neutrality”, programma che dal 2015,ha già permesso la compensazione di quasi 2.700.000 kg di emissioni di CO2.

Konica Minolta continua a lavorare per ridurre ulteriormente le proprie emissioni di anidride carbonica e per consentire ai propri clienti di trarre vantaggio da questa opportunità.

Con il progetto “Enabling Carbon Neutrality”, gli utilizzatori delle stampanti  Konica Minolta, hanno la possibilità di identificare il proprio footprint, ridurlo e compensarlo attraverso progetti ecosostenibili certificati.
I progetti di compensazione di Climate Partner sono numerosi: un esempio nella produzione di energia rinnovabile è il Gold Standard per l’energia eolica a Vader Piet, Aruba, nel Mar dei Caraibi. Utilizzando le risorse eoliche dell’isola, il progetto riduce le emissioni di gas serra di circa 152.783 t di CO2 all’anno. Oltre a l’effetto di compensazione di CO2, il sostegno al progetto Wind Energy di Aruba promuove anche effetti positivi a livello locale, come la creazione di opportunità di lavoro, la modernizzazione delle infrastrutture e il miglioramento della qualità dell’aria.

Un progetto ambizioso ma entusiasmante, che ci ricorda come ogni grande cambiamento inizi dalle piccole azioni quotidiane. Se vuoi saperne di più, contattaci al n. 049 772518 oppure scrivi a info@schiavonsistemi.it