passaggio a Windews 10

29 Luglio 2016: ultimo giorno utile per l’aggiornamento gratuito a Windows 10

Per gli utenti che utilizzano Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1 il 29 luglio sarà l’ultimo giorno per poter effettuare l’aggiornamento a Windows 10 in maniera totalmente gratuita.

Ad un anno dal lancio del nuovo sistema operativo Microsoft, infatti,  l’update a Windows 10 diverrà a pagamento: chi deciderà di effettuare il passaggio dopo il 29 luglio, sarà costretto a pagare a Microsoft i costi di licenza che sono di 135 € per Windows 10 Home e 279 € per la versione Pro.

Gli utenti che invece aggiornano il proprio PC prima del 29 luglio otterranno la licenza di Windows 10 gratuitamente e potranno effettuare i futuri update senza alcun costo, a partire da “Windows 10 Anniversary Update” annunciato per il prossimo 2 agosto.

AGGIORNARE O NON AGGIORNARE?

La scelta, in ultima analisi, dipende da ognuno di noi. A meno di specifiche incompatibilità hardware o software, sono pochi i motivi per rinunciare a Windows 10, poichè in linea di massima è sempre preferibile avere l’ultima versione di un software.