Schiavon Sistemi: un partner aziendale agile, affidabile ed efficiente

Dal 1969 siamo al fianco di numerose aziende, studi professionali ed enti pubblici per soddisfare ogni esigenza legata alla stampa ed alla gestione documentale, al software gestionale e alle reti informatiche.

Offriamo soluzioni affidabili ed innovative, per aiutare professionisti ed aziende a lavorare meglio, ottimizzando per loro tempi e costi di gestione.

La nostra squadra è composta da oltre 30 persone: per tutti noi la cosa più importante è ascoltare e comprendere le esigenze dei clienti, proponendo soluzioni pensate sulle loro specifiche necessità.  Garantiamo poi un ottimo servizio di assistenza tecnica e sistemistica, eseguita sempre in tempi rapidi dai nostri tecnici.

Nell’ambito del Copy & Printing, il nostro principale fornitore è KONICA MINOLTA; mentre nel settore del Software siamo partner storici di TEAMSYSTEM, affermata azienda italiana specializzata in Software Gestionali per aziende, commercialisti e studi legali.

Operiamo principalmente nelle province di Padova, Venezia, Vicenza, Rovigo, Treviso, Belluno e Verona, ma anche nelle regioni limitrofe, come Lombardia, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia.

Confindustria Padova Treviso

Siamo da anni associati a Confindustria e, con l’ingresso in azienda della terza generazione, siamo attivi anche nel Gruppo Giovani Imprenditori di Padova e Treviso.

Riteniamo che, per crescere e per sostenere il tessuto imprenditoriale del nostro territorio, sia necessario dare spazio prima di tutto alla sinergia tra le nostre aziende: crediamo profondamente nell’importanza di fare gruppo, dando spazio alle tante buone idee dei giovani, anche e soprattutto in un momento delicato e di transizione come quello che stiamo attraversando oggi.


Schiavon Sistemi è donor dell’Università di Padova

Amiamo la nostra Città e siamo orgogliosi di aver sostenuto il restauro di una delle tele della Sala dei Quaranta di Palazzo Bo, sede storica dell’Università di Padova, dove è esposta anche la cattedra lignea di Galileo Galilei.

La sala che precede l’Aula Magna prende il nome di Sala dei Quaranta per via della presenza di quaranta ritratti di stranieri illustri che nei secoli hanno frequentato l’Università di Padova.

La sala è stata pensata, nel suo aspetto attuale, da Gio Ponti: i 40 dipinti sono stati realizzati nel 1942 da Gian Giacomo Dal Forno e raffigurano personaggi internazionali che sono passati per le aule dell’Università di Padova, come studenti o insegnanti. Le loro storie raccontano come l’Ateneo sia sempre stato un centro di diffusione del sapere, in tutti i campi: sono rappresentati giuristi, umanisti, medici, botanici, naturalisti, poeti, vescovi, provenienti da diverse zone geografiche, a ricordare la vocazione internazionale dell’Università di Padova.

La tela per la quale abbiamo sostenuto il restauro è quella di  Protasius de Czernahora, Umanista e diplomatico ceco vissuto nel secolo XV.

Per conoscere meglio il progetto di restauro promosso in occasione degli 800 anni dell’Ateneo Patavino puoi approfondire qui: https://www.unipd.it/sostieni/sala-quaranta